I° - (1500-1512)

Prezzo articolo: 27,00
Dettagli prodotto

Supporto disponibile
  • Cartaceo
  • Ebook
Descrizione

La complessa traditio del diploma di laurea pavese, è fortemente condizionata dalle dispersioni documentarie, per questo una ventina di anni or sono il prof. Agostino Sottili avviò l’ambizioso progetto editoriale di cui questo volume costituisce la continuazione. Essenziali per la ricostruzione dell’attività dell’Ateneo nel suo primo secolo di vita – per il quale si dispone anche dei ruoli dei docenti e, almeno parzialmente, della documentazione prodotta dai vertici del Ducato –licenze e dottorati che costituiscono un passaggio obbligato per quanti intendano occuparsi delle vicende dello Studio durante il dominio di Luigi XII.

Il volume, contiene l’edizione di 184 diplomi di laurea concessi dall’Università di Pavia nel primo Cinquecento.

I diplomi si succedono in ordine cronologico e secondo una numerazione progressiva; ciascun documento è preceduto dalle date cronica e topica (italianizzata), dalla segnatura archivistica, da una essenziale nota bibliografica (limitata a trascrizioni o edizioni precedenti), dall’indicazione della natura dell’atto e delle generalità del promovendo quali risultano dall’atto stesso; ove possibile, nomi e cognomi sono stati normalizzati secondo le forme odierne. Segue il diploma, compresa la sua intitolazione originale. Analogamente ai volumi già pubblicati e sulla scorta di altre iniziative editoriali riguardanti materiali di epoca non particolarmente risalente, si è inteso agevolare la lettura degli atti stralciando le formule ripetute costantemente (purché non riferite al cerimoniale della promozione) e raccogliendole in una tavola alla quale si rinvia di volta in volta nel corso dell’edizione; se possibile, di ciascuna tipologia documentaria (licentia, doctoratus/magistratus, licentia et doctoratus /licentia et magistratus) è stato però dato un esempio di edizione integrale, in modo da dar conto nella sua completezza del formulario in uso presso le diverse facoltà dello Studium. In edizione integrale è presentato anche l’unico esemplare rinvenuto in mundum il doc. 21.

La trascrizione si attiene principalmente alle norme stabilite dall’Istituto Storico Italiano, e dallo stesso Istituto Sono stati rispettati gli usi scrittori del notaio

  • Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.