Metodi quantitativi per le scienze della salute

Prezzo articolo: 39,00 37,05
Dettagli prodotto
  • Editore: Monduzzi Editoriale
  • Autori: Marco Valenti
  • Edizione: Prima Edizione
  • Pagine: XVI - 324
  • Tipo di copertina: Brossura
  • Iconografia: Illustrazioni in Bianco e Nero
  • ISBN: 9788832360196
  • Anno di pubblicazione: 2007
  • Dimensione copertina: 17 x 24

Supporto disponibile
  • Cartaceo
Descrizione

Il medico pratico e il professionista della salute devono saper interpretare il significato probabilistico di molte attività diagnostiche e terapeutiche, ed avere gli strumenti per poter consultare adeguatamente la letteratura per un aggiornamento continuo, discernendo l’informazione-spazzatura, spesso prezzolata, dall’informazione scientifica: quanti trials clinici hanno una potenza statistica sufficiente per giustificare le conclusioni che vengono tratte? L’operatore di sanità pubblica, e in particolare l’epidemiologo, ha l’obbligo professionale non solo di conoscere la distribuzione dei fenomeni in una popolazione, ma anche di saper modellare i dati adeguatamente (cioè in modo rigoroso ma di semplice lettura), per offrire ai policy-makers e agli amministratori strumenti interpretativi e informazioni utili ad assumere decisioni programmatorie e organizzative. Ben più di altre discipline, la Statistica Medica può dunque diventare per l’operatore e per il ricercatore un orizzonte di senso e di metodo cui rivolgersi per una migliore comprensione delle scienze della salute.

L’ambizione di questo manuale è quella di consentire a chi si avvicini alla Statistica Medica di seguire un percorso di avviamento graduale e tutto basato sull’utilità pratica dei contenuti, per apprendere quali sono gli strumenti statistici più adatti per trattare un problema derivante dall’interpretazione di un set di dati o di informazioni più elaborate.

  • Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.