L'esposizione internazionale di Milano del 1906 nelle fotografie tridimensionali dell'epoca.

Prezzo articolo: 28,00 24,00
Dettagli prodotto
  • Editore: Cisalpino Istituto Editoriale Universitario
  • Autori: Claudio Centìmeri
  • Edizione: Prima Edizione
  • Pagine: 159
  • Tipo di copertina: brossura
  • Iconografia: illustrazioni a colori con immagini in 3-D
  • ISBN: 9788820510701
  • Anno di pubblicazione: 2015
  • Dimensione copertina: 17 x 24

Supporto disponibile
  • Cartaceo
Descrizione

L’Esposizione internazionale di Milano del 1906 diventò protagonista di una raccolta di stereofotografie che in questo volume vengono riproposte accompagnate da testi dell’epoca. Gli scritti sono tratti principalmente dalla Guida-album ufficiale e da altre pubblicazioni dedicate all’Esposizione.

Interessanti gli articoli comico-satirici della rivista milanese “Guerin Meschino”, che pubblicò per l’occasione la Guida-ricordo dell’Esposizione.

Alla storia della costruzione del traforo del Sempione, catalizzatore dell’evento, viene dedicato un capitolo, con immagini tratte da stereo-diapositive su vetro del collezionista Ampelio Vimercati.

Rischa Paterlini invece, curatrice d’arte, dipinge il Liberty milanese (stile architettonico imperante nei padiglioni dell’Esposizione) con un capitolo illustrato da stereofotografie scattate oggi.

È sufficiente indossare gli occhialini a lenti colorate ed osservare le immagini contrassegnate dall’apposito simbolo. L’opera diventa così un curioso mezzo per rivivere la Belle Époque italiana e immergersi nell’evento più importante del periodo.

  • Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.