Saggi CISAM

  • Leggi i dettagli

    La Collana Saggi del CISAM ha lo scopo di proporre all’attenzione della comunità scientifica nazionale e internazionale studi monografici, comparatistici o volumi miscellanei frutto di progetti comuni o di giornate di studio incentrati sulle tematiche della modernità e delle avanguardie nelle varie loro articolazioni e interconnessioni di genere, tra letteratura, arte, cinema e spettacolo.

    Se ampia e inclusiva può essere l’accezione della nozione di “moderno” si è scelto di privilegiare temi, autori e problematiche il cui ambito cronologico si estende dalla stagione post-romantica e simbolista fino ai giorni nostri.

    Direttore:

    Fabio Scotto (Università degli Studi di Bergamo)

    Comitato editoriale:

    Elena Agazzi (Università degli Studi di Bergamo), Luca Bani (Università degli Studi di Bergamo), Margherita Bernard (Università degli Studi di Bergamo), Marina Bianchi (Università degli Studi di Bergamo), Juan Manuel Bonet (Instituto Cervantes de París), Raul Calzoni (Università degli Studi di Bergamo), Michel Collot (Université Sorbonne Nouvelle Paris 3), Franco Contorbia (Università degli Studi di Genova), Gerhard Lauer (Georg-August-Universität Göttingen), Angela Locatelli (Università degli Studi di Bergamo), Julio Neira (Universidad Nacional de Educación a Distancia de Madrid), Flaminia Nicora (Università degli Studi di Bergamo), Ansgar Nünning (Justus-Liebig-Universität Gießen), Ugo Persi (Università degli Studi di Bergamo), Ivana Rota (Università degli Studi di Bergamo), Marco Sirtori (Università degli Studi di Bergamo), Hans-Walter Schmidt Hannisa (National University of Ireland Galway), Amelia Valtolina (Università degli Studi di Bergamo).

    Comitato dei referee:

    Antonia Ángela Ena Bordonada (Universidad Complutense de Madrid), Alberto Cadioli (Università degli Studi di Milano), Ilaria Crotti (Università Ca’ Foscari Venezia), Antonella D’Amelia (Università degli Studi di Salerno), Francesca Di Blasio (Università degli Studi di Trento), Francisco Estévez (Universidad Carlos III de Madrid), Gerhard Lauer (Universität Göttingen), Gianfranca Lavezzi (Università degli Studi di Pavia), Jean-Michel Maulpoix (Université Sorbonne Nouvelle Paris 3), Gloria Pastorino (Fairleigh Dickinson University), Dominique Rabaté (Université Denis Diderot Paris 7 – Institut Universitaire de France), Erhard Schütz (Humboldt-Universität zu Berlin), Ivan Verc (Università degli Studi di Trieste e Università di Lubiana).